LA SERIE D FEMMINILE INSERITA NEL GIRONE A

Anche la Serie D femminile conosce i propri avversari sportivi per la prossima stagione sportiva. In questi giorni la FIPAV ha dato le composizione dei quattro gironi di Serie D. Le nostre portacolori, ammesse al torneo regionale con wild card, dovranno vedersela contro squadre esperte come Valcanneto, (al secondo anno nella categoria), Pol. Talete, Lupi di Marte. Interessante sarà lo scontro contro la vicina VBC Viterbo. 

Le dichiarazioni provenienti dall’ambiente della società sono caratterizzate da velato ottimismo in quanto la squadra ha tutte le caratteristiche tecniche per  puntare innanzitutto  ad una salvezza tranquilla, con la consapevolezza che l’impegno dovrà essere ogni giorno che passerà sempre maggiore per cercare di raggiungere e superare tutti gli ostacoli che si porranno sul loro cammino

SERIE C MASCHILE: ECCO GLI AVVERSARI DEI ROSSOBLU’

Diramata in questi giorni anche la composizione del girone A di Serie C Maschile, che vedrà impegnato il sestetto di Mister Sansolini nella prossima stagione ormai alle porte. Tra le vecchie conoscenze Mancini e compagni ritroveranno la Nfa Saet, il Volley Life Viterbo la Serapo Gaeta. 

Sicuramente incuriosisce il derby tra i nostri portacolori e la Pallavolo Tarquinia, inedita sfida sicuramente piena di fascino e dall’esito tutto da scoprire. Quest’anno per il sestetto nostrano ci sono premesse più ottimistiche per disputare un campionato da protagonista, visti i risultati di fine stagione 2018-2019 e i rientri di tanti giocatori che in passato avevano contribuito agli ottimi risultati raggiunti dalla nostra prima squadra maschile

SUBITO VOLLEYRO’ PER LA CIVITAVECCHIA LITORALE VOLLEY IN SERIE B/2

La FIPAV ha pubblicato in questi giorni i calendari del prossimo torneo di Serie B/2, che vedrà protagoniste  le nostre portacolori grazie alla promozione guadagnata lo scorso anno. Iengo e compagne esordiranno davanti al proprio pubblico  il 19 Ottobre (quest’anno le partite casalinghe si disputeranno alle 16) contro il Volleyrò, squadra formata da giovani Under 16 e Under 18 promettenti, pronte a spiccare il volo nella pallavolo di livello superiore.

La seconda giornata vedrà le ragazze di Mister Pignatelli far visita alla VBC Viterbo, anch’essa proveniente dalla vittoria nel campionato di Serie C dello scorso anno. “Viterbo – afferma Pignatelli – è una buona squadra, anch’essa reduce da una vittoria del campionato, ma è un punto interrogativo. Mi sto comunque adoperando per avere informazioni sulle caretteristiche di ogni team che affronteremo da ottobre a maggio».

Le trasferte logisticamente più impegnative saranno in terra sarda,  Il 7 dicembre ad Olbia, il 21 a Cagliari contro il San Paolo e il 7 marzo ad Oristano contro l’Ariete Mareblu. “Lunghe trasferte – spiega il tecnico -ma credo comunque che sia giusta questa unione con la Sardegna, visto che all’interno del raggruppamento ci sono undici laziali e soprattutto se fossimo stati inseriti in altri gironi ci sarebbero state maggiori difficoltà, dato che la zona più vicina sarebbe stata l’Emilia Romagna e di conseguenza ci saremmo trovati ad andare in provincia di Modena almeno sette volte».

Ricordiamo brevemente la formula del torneo: promozione diretta per la prima classificata,  la seconda e la terza del girone dovranno disputare i play-off, le ultime tre classificate retrocedono.

Notizia di questi giorni è il probabile rientro di Michela Catena, schiacciatrice che lo scorso anno aveva giocato con Perugia e che quest’anno dovrebbe ritornare a vestire i colori che la avevano lanciata. «Inizieremo la preparazione – conclude l’allenatore Alessio Pignatelli – dopo Ferragosto, molto probabilmente lunedì 19. L’obiettivo senza dubbio sarà la salvezza, ma mi piacerebbe partire forte e creare il giusto entusiasmo”