ESORDIO TRA LUCI ED OMBRE PER LE PRIME SQUADRE DELL’ASP

Si sono svolti oggi gli incontri della prima giornata di campionato per le squadre della Margutta ASP, della Sartorelli Serramenti  e della Possenti Costruzioni. Vediamo nel dettaglio i risultati.

SERIE C FEMMINILE

Buona la prima per le rossoblù della Margutta ASP nella partita disputata  tra le mura amiche del Palazzetto contro il Quintilia. L’esordio è più stato difficile del previsto in quanto,  pur giocando una buona pallavolo, le avversarie hanno dimostrato di possedere buoni fondamentali in difesa tanto da portarsi subito in vantaggio per un set a zero. La reazione delle nostre giocatrici non si è fatta attendere e, ribattendo colpo su colpo, sono riuscite a far propria la partita con il risultato di 3 ad 1 (parziali 21-25 per il Quintilia, 25-15, 25-19, 25-17 per la Margutta). “Abbiamo giocato contro una squadra ostica che difendeva molto bene – afferma il mister Taranta-  per cui la partita è stata tirata e difficile. Per quanto riguarda le nostre ambizioni, dobbiamo concentrarci partita per partita e solo dopo il girone d’andata potremo capire bene le nostre possibilità”. Dello stesso avviso sono le parole del capitano Elisa Iengo: “Dobbiamo andare avanti nel nostro cammino con umiltà, correggendo gli errori precedenti. Stiamo crescendo come gruppo e con sacrificio e duro lavoro possiamo ambire a raggiungere una buona posizione di classifica”.

SERIE C MASCHILE:

Proibitivo era invece il compito della Sartorelli Serramenti, che era ospite della SAET, formazione data tra le favorite dai pronostici. Il. punteggio non lascia adito a recriminazioni (25-19, 25-14, 25-14). “Abbiamo giocato contro una squadra di livello superiore – afferma coach Accardo – costruita per il salto di categoria. In più, avevamo la squadra decimata dalle assenze ed infortuni, che non ci hanno consentito di giocare al meglio delle nostre possibilità. Deve ancora crescere l’integrazione dei più giovani nel gruppo. Domenica prossima affronteremo in casa il Serapo Volley Gaeta, formazione più alla nostra portata. Speriamo di recuperare gli infortunati, visto che sicuramente Brunelli e Martelli non dovrebbero giocare per impegni lavorativi”.

 

SERIE D FEMMINILE

Esordio con sconfitta per le under 19 della nostra società, che disputano il campionato di serie D. In casa dell’Isola Sacra, la Possenti Costruzioni ha ceduto per 3 set a 0 con punteggi piuttosto netti (25-11, 25-15, 25-15). Sicuramente le nostre giocatrici hanno scontato una buona dose di emozione, il campionato è ancora lungo e siamo certi che riusciranno con il passare delle partite a migliorare nella prestazione e chissà a strappare la salvezza.