LA MARGUTTA ASP CADE AL PALAZZETTO, ANCORA UNA SCONFITTA PER LA SERIE D FEMMINILE, LA SARTORELLI SERRAMENTI CONQUISTA IL PRIMO PUNTO

Amara sconfitta ieri nel terzo turno del campionato di Serie C per le ragazze allenate da Mauro Taranta, che cedono per 3 a 1 alla Polisportiva Roma 7 Volley ASD tra la mura amiche del Palazzetto. I primi due set sono andati nettamente a favore delle Capitoline (parziali 25-18 e 25-21), mentre le rossoblù erano incapaci di una reazione convincente, Nel terzo set Iengo e compagne cominciano a macinare gioco, ma la formazione romana oppone una buona difesa e sfrutta la buona vena del proprio opposto Alice Dotti. La frazione di gioco si chiude con il punteggio di 28 a 26 per la Margutta ASP. Sono però le romane a fare propria la partita vincendo il quarto set per 25 a 22.

“La ragazze hanno giocato una partita sottotono – afferma Mister Taranta – messe in difficoltà da  una squadra che ha sbagliato poco, il loro opposto ha sempre passato le nostre difese. Alcune ragazze hanno dimostrato poco carattere e questo aspetto è quello che ci dovrà far riflettere in questi giorni. Purtroppo le numerose assenze non ci hanno consentito di svolgere al meglio le sedute di allenamento, e questo aspetto si è riflesso nel ritmo di gioco e nella continuità nei momenti salienti del match. E’ necessario ritrovare la giusta determinazione e concentrazione se vogliamo arrivare in fondo ed ottenere i risultati sperati”. Da rilevare l’esordio in alcuni spezzoni del primo e secondo set per la quattordicenne palleggiatrice Sara Lazzaroni.

Terza sconfitta su altrettante partite per la Possenti Costruzioni, sconfitta  per 3 a 0 dalle romane del Live Centre con i parziali di 25-17, 25-20 e 25-15. 

I rossoblù, allenati da Franco Accardo, erano di scena oggi sul campo della Pallavolo Albano Albalonga. La partita ha visto la vittoria della formazione dei Castelli Romani al quinto set. In dettaglio il primo set ha visto la vittoria della Pallavolo Albano per 25 a 19. Analogo risultato nel secondo a favore però della Sartorelli Serramenti. La squadra di casa si aggiudicava Il terzo set con il punteggio di 25 a 14, mentre il quarto vedeva prevalere la Sartorelli Serramenti per 25 a 17. Il tie break infine concludeva il match a favore della Pallavolo Albalonga con il parziale netto di 15 a 9.   I Rossoblù rompono quindi il digiuno di punti e sono attualmente penultimi in classifica generale