LA MARGUTTA ASP MANTIENE IL SECONDO POSTO, ANCORA UNA SCONFITTA PER LA POSSENTI COSTRUZIONI

La quarta giornata ha visto le rossoblù di Mauro Taranta vincere facilmente per 3 a 0 contro il Pianeta Volley Aprilia con i netti parziali di 25-19, 25-18 e 25-12. La partita è scivolata via senza mai impensierire la ragazze della Margutta, che hanno potuto così archiviare la brutta sconfitta patita contro il Roma VII e mantenere la seconda posizione ad un punto dalla prima piazza. “Abbiamo incontrato sicuramente una squadra di caratura diversa rispetto alla Roma VII – afferma coach Taranta – e così abbiamo potuto giocare in un clima più sereno. La volta scorsa infatti le ragazze si erano smarrite in campo ed erano rimaste molto deluse di quanto successo. Oggi abbiamo disputato una sufficiente partita e le ragazze hanno potuto archiviare la sconfitta della scorsa settimana. C’è ancora molto da fare per risolvere alcuni problemi di gioco e gli infortuni occorsi in queste ultime settimane non ci hanno aiutato, Oggi ad esempio anche Belli non ha potuto dare il proprio contributo per problemi al ginocchio. La prossima settimana giocheremo contro il VBC Viterbo, che tiene molto a fare bella figura contro di noi e per questo le ragazze avranno un buon banco di prova per verificare il proprio  stato fisico e mentale e i progressi del gruppo”.

In Serie D Femminile, la Possenti Costruzioni aveva davanti al suo cammino una partita veramente difficile contro la ASD Duemila 12, seconda forza del girone. Le rossoblù sono state battute per 3 set a 0 (questi i parziali 25-10, 25-16 e 26-24) e solo nell’ultimo set sono riuscite a mettere in difficoltà le avversarie. Al termine del quarto turno le ragazze allenate da coach Pignatelli sono ancora a secco.