TERZA VITTORIA CONSECUTIVA PER LA MARGUTTA ASP, LA SARTORELLI SERRAMENTI SPRECA, LA POSSENTI COSTRUZIONI SFIORA LA VITTORIA NELLO SCONTRO SALVEZZA

SERIE C FEMMINILE 

La Margutta ASP centra al Palazzetto la terza vittoria consecutiva battendo per 3.a 0 il Cali Roma XIII. I parziali che si sono registrati (25-15, 25-12 e 25-17) non lasciano dubbi sulla differenza di valori in campo. In gran spolvero Paolini, alla sua seconda convocazione dopo le assenze delle prime giornate, con la centrale che ha permesso a Fiore e Brighenti di alternarsi e rifiatare. Visto l’andamento della partita, a partire dal secondo set, l’allenatore Mauro Taranta ha dato spazio alle giocatrici che hanno giocato meno, su tutte la giovane schiacciatrice Scisciani, protagoniste di un ottimo approccio alla gara. “Siamo contenti – afferma Taranta – perché non ci siamo adeguati al gioco delle nostre avversarie, giocando anche una buona pallavolo. Diciamo che siamo stati noi ad indirizzare la sfida sui giusti binari, giocando anche una buona pallavolo. Abbiamo visto ancora una volta quanto è importante per noi Stella (Paolini), giocatrice che ci permette di trovare altre soluzioni. Sono contento anche della prova di Marzia (Scisciani), che ha subito dimostrato le sue doti ed il fatto di poter giocare in questa categoria nonostante la giovane età”.  La situazione della classifica rimane inalterata , con la Margutta ASP seconda ad un punto della coppia di testa Fenice Pallavolo e Pol. Roma 7 Volley, vittoriose ripettivamente contro l’ASD Roma Centro ed il Quintilia. Il prossimo turno vedrà la Margutta ASP giocare fuori casa contro l’Omia Volley C88, scontro valevole per la seconda piazza del girone.

SERIE C MASCHILE

La Sartorelli Serramenti sfiora il terzo risultato utile consecutivo conto la Pol. Casal de Pazzi ASD. i rossoblù, in vantaggio di due set, hanno subito la rimonta dei romani, che chiudono a loro favore il match al quinto set per 22 a 20. La partita è stata molto combattuta, come dimostrano i parziali di 25 a 22 e 25 a 21 per la Sartorelli Serramenti, 25 a 22, 26 a 24 e 22 a 20 per i romani. “Loro sono cresciuti – afferma il capitano Stefanini – ma diciamo che anche noi siamo calati ed i nostri avversari ne hanno approfittato. Avevamo preparato al meglio la gara, ed in avvio tutto ha funzionato alla perfezione. Non siamo riusciti a mantenere lo stesso ritmo fino alla fine. Un buon punto in trasferta, ma visto come eravamo messi, possiamo considerarli anche come due punti persi”. Dopo questa partita i rossoblù occupano l’undicesima posizione, sabato prossimo scontro diretto per la salvezza al Palazzetto contro la Pol. Casal Bertone Roma. La formazione romana ha gli stessi punti della Sartorelli Serramenti, ed una vittoria netta potrebbe portare i rossoblù in posizioni più tranquille di classifica.

SERIE D FEMMINILE

Primo punto per la Possenti Costruzioni, che perde lo scontro salvezza contro la NFA SAET per 3 a 2. Il primo set va alle romane per 25-14, il secondo e terzo set vanno alle civitavecchiesi per 25-20 e 25-18, le romane poi vincono gli ultimi due set per 25-12 e 15-13 portando a casa due punti preziosi per la classifica.  Purtroppo le rossoblù, allenate ieri da Giancarlo De Gennaro, restano ancora ultime e domenica prossima al Palazzetto ospiteranno l’ASD Volleyball S. Monica, formazione romana anch’essa invischiata nelle zone basse della classifica.