BLACK OUT PER LA MARGUTTA ASP E LA SARTORELLI SERRAMENTI, PRIMA VITTORIA PER LA POSSENTI COSTRUZIONI

Fine settimana amaro per le prime squadre ASP, che vedono così complicarsi il loro cammino nei rispettivi campionati. Unica vittoria della Serie D femminile, che lascia l’ultimo posto in graduatoria.

SERIE C MASCHILE

La Sartorelli Serramenti viene sconfitta in casa dal Casal Bertone, in una partita molto nervosa e condizionata da alcune decisioni arbitrali. Non sono bastati i 29 punti all’attivo di Lorenzo Brunelli, schierato per la prima volta in campionato come opposto da mister Accardo. Infatti, dopo il vantaggio iniziale per 25 a 20, i rossoblù, orfani di Violanti, vengono condizionati dal nervosismo e subiscono addirittura un cartellino rosso ed un giallo. Alla fine i romani si aggiudicano i restanti 3 set per 25-17, 25-20 e 25-18, portandosi a casa i tre punti, pesanti in chiave salvezza. “Siamo delusi per aver perso questa gara importante – afferma Brunelli- dopo aver dimostrato nel primo set di poter battere i nostri avversari. Siamo calati, credo più mentalmente che fisicamente, e l’abbiamo pagata. C’è stato un po’ di nervosismo, con un giallo ed un rosso e su questo dobbiamo lavorare”. Nel prossimo turno,  la Sartorelli Serramenti dovrà assolutamente riscattarsi, in quanto sarà ospite del Roma XX Volley, squadra attualmente penultima in classifica .

SERIE C FEMMINILE

La Margutta ASP perde lo scontro diretto contro l’Omia Volley C88 per 3 a 0, con i parziali di 25-22, 25-14 e 25-19. La gara si presentava ostica, viste  alcune assenze con cui la Margutta si presentava all’appello. Nonostante questa sconfitta, la Margutta conserva la terza piazza, un punto sopra proprio all’Omia Volley. La Roma VII va a due punti dalle rossoblù grazie alla sconfitta subita contro il Sempione Pallavolo per 3 a 2, mentre la Fenice Pallavolo giocherà oggi contro il Volley Group Palocco per tentare di allungare sulle inseguitrici. IL prossimo turno vedrà Iengo e compagne provare a riprendere il cammino ospitando al Palazzetto l’Union Volley Zagarolo, squadra attualmente quinta a due punti dalle rossoblù.

SERIE D FEMMINILE

Le rossoblù allenate da coach Pignatelli vincono in casa contro il Volleyball Santa Monica per 3 a 2 e finalmente rompono il digiuno in campionato. Dopo aver vinto il primo set per 25-15, le rossoblù cedono il secondo e terzo parziale con lo stesso punteggio di 21-25,  reagiscono vincendo il quarto per 25-17 e chiudono il match per 15-13. Con questa vittoria la Possenti Costruzioni supera le rivali della Nfa Saet. Il prossimo turno vedrà l rossoblù ospiti della Virtus Roma, squadra che staziona nella zona medio bassa della classifica.