LE PRIME SQUADRE ASP STECCANO LA PRIMA DEL GIRONE DI RITORNO

SERIE C FEMMINILE

Battuta d’arresto per le rossoblù allenate da Coach Taranta nella prima giornata del girone di ritorno. Al rientro dopo la pausa di campionato, la Margutta ASP cade per 3 ad 1 sul campo del Quintilia. Il primo set scivola via a favore delle romane per 25-22, ma Iengo e compagne reagiscono e pareggiano le sorti con lo stesso punteggio di 25-22. Nel terzo set le romane dilagano per 25-14 e prendono i tre punti vincendo il quarto set per 25-23. Dopo questa sconfitta, le civitavecchiesi occupano la terza piazza in graduatoria,  dopo la Fenice Pallavolo, vittoriosa oggi contro il Sempione.

 

SERIE C MASCHILE

Compito arduo per la Serie C Maschile allenata da Franco Accardo, che oggi ha affrontato la capolista NFA SAET. I romani partivano con il favore del pronostico, ma Stefanini e compagni gli hanno dato filo da torcere. Passata in svantaggio per 1 set a 0, la NFA SAET vince i restanti tre set e porta a casa i tre punti. Ai civitavecchiesi resta l’onore di aver giocato punto a punto contro la probabile vincitrice del campionato. Questa sconfitta non pregiudica il campionato della Sartorelli Serramenti viste le contemporanee sconfitte delle altre concorrenti alla salvezza.

 

SERIE D FEMMINILE

La Possenti Costruzioni perde in casa contro l’Isola Sacra per 3 ad 1 e rimane a 4 punti dalla diretta concorrente NFA SAET. Dopo aver perso il primo set, le rossoblù ritornano in parità vincendo il secondo set per 25- 22, ma perdono gli ultimi due set per 15-25 e 20-25. Pur giocando una discreta pallavolo, a pesare sulla sconfitta sono state alcune imprecisioni in fase di ricezione e difesa.