LA MARGUTTA AL PALAZZETTO PER IL SORPASSO, LA SARTORELLI SERRAMENTI A ROMA PER I PUNTI TRANQUILLITA’

SERIE C FEMMINILE

Dopo la splendida vittoria in Coppa Lazio, la Margutta ASP si rituffa nel campionato di Serie C Femminile, dove, a 5 giornate dal termine, occupa la terza posizione in graduatoria. Sabato sera  al Palazzetto, l’avversario di turno sarà l’ASD Roma Centro, quartultima forza del girone, e le rossoblù entreranno in campo per continuare la striscia positiva ed eventualmente allungare sulla Fenice Pallavolo, impegnata nella difficile trasferta con la capolista Roma 7. Iengo e compagne potranno contare sulla maggiore consapevolezza di poter giocare alla pari con ogni avversario e di poter imporre il proprio gioco, come accaduto nella finale giocata sabato scorso. 

“Siamo felici di aver ottenuto la Coppa Lazio – spiega Taranta – un risultato che ci rende maggiormente consapevoli dei nostri mezzi. Dobbiamo riversare questa consapevolezza in campionato, per continuare a viaggiare nei piani alti e cercare il miglior piazzamento nella griglia playoff”. Assenti nelle file della Margutta Asp Paolini, mentre Monti ha un problema alla caviglia e potrebbe riposare.

SERIE C MASCHILE

Partita sulla carta abbordabile per la Sartorelli Serramenti che sabato 7 Aprile farà visita ai romani dell’Afrogiro Volley. I romani precedono di una posizione in classifica i civitavecchiesi, che potrebbero approfittare di eventuali sconfitte della Roma XX e del Volley Team  Pomezia, impegnate rispettivamente sul campo del Volley Gaeta e del Casal de Pazzi, per consolidare la posizione in classifica e prendere un distacco sufficiente per avvicinare il traguardo salvezza.

Per la sfida nessun problema di formazione: sono tutti a disposizione dell’esperto allenatore rossoblu. “È una gara delicata – spiega capitan Stefanini – ma allo stesso tempo alla nostra portata. L’Afro Girovolley è una squadra quadrata senza giocatori di punta ma molto ben organizzata. Proveremo a chiudere il discorso salvezza”.

 

SERIE D FEMMINILE

Ennesima sfida salvezza per la Possenti Costruzioni, che domenica affronterà l’Ostia Volley Club, terzultima forza del girone. Anche se ormai la permanenza nel campionato di categoria si presenta come una sfida disperata, le rossoblù dovranno cercare di rendere dura la vita alla formazione romana, che precede di 10 punti in classifica le civitavecchiesi.