LA MARGUTTA ASP A TERRACINA PER IPOTECARE LA FINALE PLAYOFF

E’ iniziato il conto alla rovescia per le rossoblù di Mister Pignatelli, che domenica alle 21 affronteranno al Palacarucci di Terracina la formazione locale, peraltro già battuta nella finale di Coppa Lazio. Iengo e compagne sono chiamate a disputare una partita perfetta come quella di Coppa per ipotecare con buona probabilità la finale playoff, che, in caso di vittoria, spalancherebbe le porte della Serie B/2 alle civitavecchiesi. La formazione avversaria è comunque un avversario ostico, che ha concluso il proprio girone al quarto posto con 56 punti all’attivo e fino alla fine era rimasta in corsa per le posizioni di vertice. “In Coppa Lazio è un discorso – spiega l’allenatore Alessio Pignatelli – in campionato un altro. Inoltre nei playoff inizia un breve campionato a parte, con dinamiche completamente differenti. Andiamo a Terracina, in una trasferta lunga e faticosa, con l’obiettivo di esprimere al meglio la nostra pallavolo e cercare un risultato che ci possa andare bene anche in ottica della gara di ritorno”. In questi giorni Mister Pignatelli ha potuto contare su tutte le giocatrici della rosa per svolgere gli allenamenti e preparare al meglio la doppia sfida. Ricordiamo che il turno di ritorno si disputerà il 19 Maggio al Palazzetto del Sport, dove le rossoblù avranno bisogno dell’apporto di tutti i sostenitori e simpatizzanti per portare a casa l’accesso alla finale.