GRANDE FESTA AL CORSINI-LA ROSA PER LA FINE DEL PROGETTO “ADOTTA UN DIRITTO”

Si è svolta presso la palestra “A. Corsini – M. La Rosa, nei giorni 4 e 5 giugno, la Festa del Minivolley. Il torneo organizzato ha fornito l’occasione per far giocare e salutare i tanti bambini delle scuole primarie “G. Rodari” e “A. De Curtis” che nel corso di questa stagione agonistica che volge al termine hanno partecipato ai corsi di minivolley promossi dalla nostra società nell’ambito del Progetto “Adotta un Diritto”.

Il progetto è stato realizzato grazie al patrocinio del main sponsor Enel Group e seguito per noi da Luigi Mancini. “Una festa semplice – ha spiegato Mancini – ma, forse, proprio per questo densa di significati, tutti positivi. Queste due giornate trascorse in palestra insieme a tutti i bambini e le bambine che ho seguito in questi quattro anni insegnando loro i fondamentali di questa magnifica disciplina mi hanno emozionato e gratificato ben oltre ogni più rosea aspettativa. Sono orgoglioso di tutti loro, indistintamente, vederli giocare, divertirsi, rammaricarsi per un’azione andata storta o festeggiare per una bella azione portata a termine, mi ha dato la consapevolezza di aver fatto un buon lavoro sotto l’aspetto strettamente umano, prima ancora che sotto l’aspetto squisitamente sportivo, lavorando, con i più grandi anche sul senso della competizione, ma anche del divertimento e l’accettazione della sconfitta. A tutti questi ragazzi va il mio sentito grazie per quanto di buono siamo riusciti a fare insieme. I bambini sono stati tutti presenti e abbiamo dovuto fare vari turni per ospitarli tutti. Non è stato facile organizzare questa due giorni, e ringrazio per la grossa mano Michele Amoni, Francesco Milea, Francesco D’Iorio e Francesca Della Rosa”.

Tutti i bambini che hanno partecipato al progetto “Adotta un Diritto” avranno la possibilità di prendere parte gratuitamente al Camp dell’Asp Civitavecchia, che prenderà il via lunedì prossimo al Palasport, per tutto il mese di giugno.